Coronavirus, retrospettiva anno di presidenza: «Compromessi? No, un equilibrio per il bene dell’intero Paese»

Era l’11 dicembre del 2019. Il giorno dell’elezione a presidente della Confederazione di Simonetta Sommaruga appare però, oggi, molto più lontano. Da allora sembra passata un’intera epoca. Era un altro mondo, quello senza il coronavirus, nel quale le tematiche, le problematiche, si alternavano secondo una logica diversa rispetto a quella attuale.

 
https://www.uvek.admin.ch/content/uvek/fr/home/detec/medias/interviews-et-prises-de-position/intervista-corriere-del-ticino-20201218.html