La consigliera federale Simonetta Sommaruga su Twitter e Instagram

brennpunkt-socialmedia-lancierung

La consigliera federale Simonetta Sommaruga ora anche su Twitter e Instagram

La consigliera federale Simonetta Sommaruga è ora presente nei media sociali con un proprio canale Twitter e Instagram. Seguitela su questi canali, oltre che sull’attuale profilo Twitter DATEC.

Panoramica dei canali di media sociali

 

Secondo sciopero nazionale delle donne

Frauenstreiktag 2019 2

Secondo sciopero nazionale delle donne

Il 14 giugno la consigliera federale Simonetta Sommaruga è stata nel Cantone di Vaud. Il Vaud è il primo Cantone ad aver introdotto il diritto di voto delle donne e attualmente detiene il record del 70 per cento di presenze femminili nel Governo. La Consigliera federale si è inoltre congratulata con una classe per un video esemplare sul ruolo della donna.

Dossier

Più capacità per il traffico merci ferroviario

La consigliera federale Sommaruga al momento della firma

Più capacità per il traffico merci ferroviario

Il 22 maggio la consigliera federale Sommaruga e il suo omologo tedesco hanno sottoscritto una dichiarazione ministeriale sul traffico merci ferroviario, volta ad assicurare in Germania sufficienti capacità sulle tratte di accesso ad Alptransit fino a quando la linea della valle del Reno non sarà quadruplicata.

Dossier / Comunicato stampa

Divieto di azzonamento in 8 Cantoni

Kantonskarte_Richtplan_Einzonungsstopp_de

Divieto di azzonamento in 8 Cantoni

Nel 2013 la popolazione ha accolto la LPT riveduta. Ne derivano degli obblighi per i Cantoni e i Comuni: devono rimpicciolire le zone edilizie troppo estese e sfruttare meglio quelle esistenti. 8 Cantoni non soddisfano queste condizioni, ad essi si applica per il momento un divieto di azzonamento. Comunicato stampa 

Comunicati stampa

Tutte

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script

Dossiers

5G Technologie Smartphone

Reti 5G: opportunità e bisogni

Il Consiglio federale intende promuovere la digitalizzazione della società e dell'economia e ritiene che a tal fine siano indispensabili reti di telefonia mobile performanti basate sullo standard 5G. Un gruppo di lavoro dovrà analizzare le esigenze e i rischi connessi alla realizzazione di reti 5G e formulare raccomandazioni.

Dossier: UFAM / UFCOM

Ghiacciao del Gorner

Revisione totale della legge sul CO2

I cambiamenti climatici sono ormai una realtà. Come Paese alpino vulnerabile la Svizzera è particolarmente toccata dal fenomeno. Il Consiglio federale intende pertanto inasprire la legge sul CO2 per il periodo 2021 - 2030. Il Governo punta a una combinazione tra progresso tecnologico, norme tecniche più severe e incentivi. L’obiettivo è fare in modo che la Svizzera possa ridurre ulteriormente i gas serra.  

Cantiere in zona abitativa

Revisione della legge sulla pianificazione del territorio

Il Consiglio federale intende regolare meglio le costruzioni fuori delle zone edificabili e introdurre una nuova strategia pianificatoria e compensatoria. Il principio fondamentale della separazione tra comprensorio edificabile e comprensorio non edificabile rimane garantito.

Symboldbild: Dichtes Bahnnetz bei einem Schweizer Bahnhof

Ampliamento 2035 della rete ferroviaria

Il Consiglio federale intende adeguare l'offerta ferroviaria alla domanda crescente, completandola con collegamenti supplementari a cadenza semioraria e quartoraria. A tale scopo, nel quadro della fase di ampliamento 2035 investirà circa 11,9 miliardi di franchi nell'infrastruttura ferroviaria.

Andere Projekte zur Beseitigung von Engpässen, wie etwa in Crissier (VD), würden vom Bau eines zweiten Gotthard-Tunnels nicht tangiert.

Programma di sviluppo strade nazionali PROSTRA

Il Programma di sviluppo strategico delle strade nazionali (PROSTRA) è lo strumento di pianificazione per l’ulteriore sviluppo della rete di strade nazionali. Entro il 2030 è prevista la realizzazione di progetti per un valore di 14,8 miliardi di franchi.

Abgaben-Radio-und-Fernsehen_dossier

Introduzione del nuovo canone radiotelevisivo

Dal 1° gennaio 2019 il nuovo canone radiotelevisivo sostituisce l'attuale canone di ricezione. Presso le economie domestiche il canone sarà incassato dal nuovo organo di riscossione Serafe, che sostituisce la Billag.

Canale Twitter del DATEC

Simonetta Sommaruga

Bundesrätin Sommaruga Autogrammkarte Teaser
© Beat Mumenthaler

Capo del Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni

https://www.uvek.admin.ch/content/uvek/it/home.html