Previsioni del traffico inverno e settimane bianche 2017 (28.01.2017 – 12.03.2017)

Berna, 23.01.2017 - Dal 28 gennaio al 12 marzo la Svizzera e diversi paesi europei si godono le vacanze invernali. La stagione invernale è caratterizzata da un forte aumento del traffico soprattutto nei fine settimana sulle strade d’accesso alle località di sport invernali e comprensori sciistici. Durante la settimana gli automobilisti saranno confrontati con il solito traffico pendolare anche se in febbraio sarà meno sostenuto rispetto agli altri mesi. Durante la settimana, gli utenti della strada saranno, come sempre, confrontati al traffico pendolare.

Sull’arco alpino numerosi passi sono chiusi per la stazione invernale. Tempi d’attesa più o meno lunghi saranno quindi da prevedere in prossimità delle varie stazioni di carico. La stagione fredda porta con sé qualche pericolo: gli automobilisti dovranno prestare particolare attenzione alle strade innevate o ghiacciate. L’equipaggiamento invernale è quindi fortemente raccomandato.

Sui seguenti tratti saranno da prevedere code o disagi: Per maggiori dettagli cfr. allegati => «Mappa delle colonne» e "Giorni con maggiore flusso della circolazione"

Strade principali e valichi di frontiera

Possibili disagi sui seguenti tratti:

  • Spiez – Kandersteg 
  • Gampel – Goppenstein (rientri)
  • Brunnen – Flüelen (Axenstrasse)
  • Raron – Briga 
  • Bellinzona – Locarno
  • Così come su diverse strade principali dell’Oberland bernese, dei Grigioni e delle valli laterali vallesane.
  • Possibili rallentamenti e attese anche ai valichi di frontiera di Au, Coblenza, St. Margrethen e Thayngen.

Treni navetta

Per le partenze sono previste attese sabato, tra le 10:00 e le 15:00 circa, alle stazioni di Realp per la linea della Furka, a Kandersteg per il Lötschberg e a Klosters-Selfranga per la Vereina.

Per i rientri sono previste colonne sabato tra le 11:00 e le 16:00 e domenica tra le 15:00 e le 18:00 circa, alle stazioni di Oberwald per la linea della Furka, a Goppenstein per il Lötschberg e a Sagliains per la Vereina.

Ulteriori informazioni

Casella vocale di Viasuisse: al numero telefonico 163 (90 centesimi a chiamata + 90 centesimi al minuto); emittenti radio nazionali SRF, RTS e RSI; siti internet: www.tcs.ch, www.ffs.ch, www.teletext.ch (traffico stradale 800 - 813); www.bls.ch e iApp: RSI traffico; TCS traffico.


Indirizzo cui rivolgere domande

Contatti per la stampa
Redazione Viasuisse: 058 329 99 90/94
Servizio stampa dell’Ufficio federale delle strade: 058 464 14 91
Centrale nazionale di gestione del traffico: 058 482 83 37 (per aggiornamenti sulla viabilità)



Pubblicato da

Ufficio federale delle strade USTRA
http://www.astra.admin.ch

https://www.uvek.admin.ch/content/uvek/it/home/datec/media/comunicati-stampa.msg-id-65340.html