La consigliera federale Sommaruga incontra a Lipsia il ministro dei trasporti Andreas Scheuer e rappresentanti dei Paesi del corridoio ferroviario

Berna, 20.05.2019 - Il 22 maggio 2019 la ministra dei trasporti Simonetta Sommaruga si recherà a Lipsia per un colloquio di lavoro con il suo omologo tedesco Andreas Scheuer. A margine del Forum internazionale dei trasporti 2019 (ITF), si svolgerà poi un incontro sul traffico merci ferroviario organizzato congiuntamente da Svizzera e Germania, nel quale si parlerà della qualità e della puntualità sull'asse nord-sud.

Grazie alla costruzione delle nuove gallerie ferroviarie di base del Lötschberg, del San Gottardo e del Ceneri, alla fine del 2020 la linea transalpina interamente pianeggiante sarà realtà. Affinché i trasportatori possano sfruttare pienamente i miglioramenti che tale linea comporta, devono essere assicurate le necessarie capacità anche sulle tratte di accesso. La consigliera federale Simonetta Sommaruga e il suo omologo Andreas Scheuer discuteranno a Lipsia su come promuovere il trasporto merci ferroviario sull'asse nord-sud, allo scopo di rafforzare ulteriormente la politica di trasferimento del traffico e la sua integrazione a livello internazionale.

Su iniziativa di Svizzera e Germania avrà inoltre luogo un incontro dei rappresentanti dei Paesi del corridoio ferroviario, cioè Germania, Francia, Italia, Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo e Svizzera, incentrato sulla qualità e sulla puntualità sull'asse nord-sud. Si parlerà anche delle misure adottate dopo l'interruzione della tratta della valle del Reno a Rastatt nel 2017. Saranno presenti rappresentanti delle imprese ferroviarie, della Commissione UE e dei gestori dell'infrastruttura.


Indirizzo cui rivolgere domande

DATEC, Servizio stampa, tel. +41 58 462 55 11


Pubblicato da

Segreteria generale DATEC
https://www.uvek.admin.ch/uvek/it/home.html

https://www.uvek.admin.ch/content/uvek/it/home/datec/media/comunicati-stampa.msg-id-75116.html