Progetto AlpinSolar

Il più grande impianto solare alpino della Svizzera si trova sulla diga del Muttsee nel Cantone di Glarona. L'impianto ha iniziato a produrre elettricità l'8 ottobre 2021. La consigliera federale Simonetta Sommaruga era presente all'inaugurazione: «È un progetto lungimirante poiché gran parte della produzione avviene in inverno, quando il fabbisogno nazionale di energia elettrica è più alto», ha affermato nel suo discorso inaugurale.

© David Biedert
© David Biedert

L'impianto solare a 2500 metri sul livello del mare sulla diga del Muttsee, collegata alla centrale di pompaggio-turbinaggio di Limmern, è stato realizzato da Axpo e dall'azienda basilese di approvvigionamento energetico IWB. Negli ultimi mesi gli specialisti hanno montato circa 5000 moduli solari sulla parete della diga. Grazie alla sua posizione alpina e all'orientamento verso sud, l'impianto fornirà circa la metà della sua produzione durante il semestre invernale.

L'inaugurazione dell'impianto solare è avvenuta in presenza della consigliera federale Sommaruga. «Negli ultimi dieci anni in Svizzera abbiamo investito decisamente troppo poco nella produzione di elettricità, affidandoci invece eccessivamente all'importazione», ha affermato nel suo discorso inaugurale. «I Paesi a noi vicini hanno anch'essi un fabbisogno crescente di elettricità ed è per questo che dobbiamo potenziare la produzione nazionale. Alpinsolar è un progetto lungimirante poiché gran parte della produzione avviene in inverno, quando il fabbisogno nazionale di energia elettrica è più alto.»

È compito della politica definire le condizioni quadro in modo tale che gli investitori possano fare affidamento su una sicurezza di pianificazione e di investimento. E qualcosa si sta muovendo. Una settimana fa, il Parlamento ha approvato una revisione della legge sull'energia che la consigliera federale Sommaruga aveva presentato al Consiglio federale due anni fa. « Le tempistiche sono buone. La revisione regola il sistema di promozione delle energie rinnovabili fino al 2030.» È la prima parte di una grande revisione della legge che il Consiglio federale ha presentato al Parlamento in giugno. Ora è in Parlamento anche la seconda parte, che, oltre a una riserva strategica di energia, prevede anche un supplemento invernale. «La questione della sicurezza dell'approvvigionamento ha senza dubbio fatto il suo ingresso in politica.»

Il nuovo impianto solare, realizzato grazie a una collaborazione tra Axpo e IWB, sarà pienamente operativo nell'agosto 2022. Da 20 anni Denner sostiene l'energia solare nelle Alpi.

© David Biedert
https://www.uvek.admin.ch/content/uvek/it/home/datec/simonetta-sommaruga-consigliera-federale/manifestazioni/alpinsolar-projekt-2021.html