World Economic Forum (WEF) 2022

Il 22 maggio 2022 la Consigliera federale Simonetta Sommaruga ha incontrato a Davos il vicecancelliere tedesco e ministro federale dell'economia e della protezione del clima Robert Habeck. Oggetto dell'incontro sono state le ripercussioni della guerra in Ucraina sull'approvvigionamento energetico.

Entrambi i Paesi si stanno adoperando per ridurre rapidamente la loro dipendenza dal gas russo e per favorire la decarbonizzazione. Per gestire al meglio eventuali problemi di rifornimento, hanno concordato di avviare i negoziati in vista di un accordo di solidarietà per un sostegno reciproco. Il programma di Davos prevedeva anche colloqui con il ministro indonesiano dell'energia Arifin Tasrif e con l'inviato speciale cinese per il clima Xhie Zhenhua.

I colloqui a Davos si sono svolti sotto il segno della guerra in Ucraina e delle sue ripercussioni in Europa. Con il suo omologo tedesco Robert Habeck, la consigliera federale Simonetta Sommaruga ha discusso delle misure adottate dai due Paesi per ridurre la dipendenza dal gas russo e per costituire le necessarie riserve di gas. Per rafforzare l'approvvigionamento di gas, la Svizzera e la Germania hanno concordato di avviare rapidamente i negoziati per un accordo di solidarietà.

Sono state anche discusse le misure per rafforzare l'approvvigionamento elettrico. A causa dell'impennata dei prezzi e del maggior fabbisogno di liquidità delle aziende elettriche, il Consiglio federale ha elaborato un piano di salvataggio. Ad inizio aprile, anche il governo tedesco ha creato uno «scudo protettivo». Un approvvigionamento elettrico sicuro è essenziale per la popolazione e l'economia. Altrettanto fondamentale è la stabilità della rete. La Consigliera federale Sommaruga ha mostrato il ruolo che la Svizzera può svolgere in questo contesto. Una stretta collaborazione è nell'interesse di entrambi i Paesi sia nel settore dell'elettricità che in quello del gas. All'incontro ha partecipato anche il consigliere federale Guy Parmelin.

Incontro con il ministro indonesiano dell’energia

© DFAE

Prima del colloquio con il ministro Habeck a Davos, la consigliera federale Sommaruga ha incontrato il ministro indonesiano dell’energia Arifin Tasrif. Al centro delle discussioni il potenziamento delle energie rinnovabili. L’Indonesia sostiene ad esempio le famiglie finanziariamente più deboli affinché possano installare sul proprio tetto un impianto solare e ha lanciato un programma Edifici. Nel settore del gas, l’Indonesia rientra tra i Paesi esportatori di gas naturale liquefatto (GNL).

Incontro con Xhie Zhenhua, inviato speciale cinese per il clima

© DATEC

Durante l’incontro con Xhie Zhenhua, inviato speciale cinese per il clima, si è discusso del finanziamento delle misure di protezione del clima nonché dei danni e delle perdite dovuti ai cambiamenti climatici, come ad esempio l’aumento del livello del mare o il rapido susseguirsi dei periodi di siccità.

https://www.uvek.admin.ch/content/uvek/it/home/datec/simonetta-sommaruga-consigliera-federale/manifestazioni/wef220.html