Gita del Consiglio federale 2020

Su invito della presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga, i primi di luglio 2020 il Governo federale ha visitato la regione del Gantrisch.

 
Der Gesamtbundesrat auf der Bundesratsreise
© Keystone

A causa del coronavirus, diversamente dal solito, quest’anno la tradizionale gita del Consiglio federale è stata suddivisa in due parti: la prima, svoltasi il 2 luglio su invito della presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga, ha condotto i membri del Collegio governativo nella regione del Gantrisch. Al termine di una seduta speciale dedicata al coronavirus, in serata il Consiglio federale in corpore si è recato nel parco naturale, dove si è svolto un incontro con i due vincitori del premio Nobel per la fisica, Michel Mayor e Didier Queloz. Il 3 luglio, il Consiglio federale ha visitato il museo tessile della Fondazione Abegg a Riggisberg, incontrando in seguito rappresentanti del Cantone di Berna, del Comune di Riggisberg e gli allievi delle scuole locali. La seconda parte della gita si svolgerà in ottobre.

 

Parco naturale del Gantrisch

Nel Parco naturale del Gantrisch 21 Comuni della regione operano congiuntamente per offrire un turismo a stretto contatto con la natura.  

Passeggiata / incontro con i vincitori del premio Nobel

In serata, accompagnati da Michel Mayor e Didier Queloz, vincitori svizzeri nel 2019 del premio Nobel per le loro scoperte astronomiche, i membri del Governo federale hanno fatto una breve passeggiata nel «parco delle stelle», intrattenendosi con i due scienziati sul loro lavoro e la politica in materia di ricerca.

Riggisberg

Il 3 luglio il Consiglio federale si è recato al museo tessile della Fondazione Abegg a Riggisberg. La visita è stata allietata da un concerto del quartetto di violoncelli diretto da Thomas Demenga. Il Consiglio federale ha poi incontrato gli allievi delle scuole di Riggisberg, nonché rappresentati del Cantone di Berna e del Comune di Riggisberg, discutendo delle esperienze vissute nelle scorse settimane, ma anche delle speranze e dei progetti dei giovani studenti per il futuro.

https://www.uvek.admin.ch/content/uvek/it/home/datec/simonetta-sommaruga-presidente-della-confederazione/manifestazioni/bundesratsreise-2020.html