Visita di Stato del presidente del Ghana

Il 28 e il 29 febbraio 2020 il presidente del Ghana Nana Addo Dankwa Akufo-Addo ha visitato la Svizzera. Con il suo invito il Consiglio federale ha reso omaggio alle ottime relazione che da molto tempo legano la Svizzera e il Ghana. I colloqui, diretti dalla presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga erano incentrati sulla politica di pace e di sicurezza, le relazioni economiche e la cooperazione in ambito ambientale.  

Ai colloqui ufficiali tenutisi al Bernerhof hanno partecipato, per la Svizzera, la presidente della Confederazione e i consiglieri federali Guy Parmelin e Ignazio Cassis; per il Ghana, la ministra degli affari esteri Shirley Ayorkor Botchwey.

La delegazione del Consiglio federale ha lodato il grande impegno profuso dal Ghana in seno alle Nazioni Unite e all’Unione africana (AU) a favore della pace. Dal 2006, la Svizzera sostiene il centro Kofi Annan di formazione per il mantenimento della pace (Peacekeeping Training Centre, KAIPTC), con sede nella capitale ghanese Accra.

Per le relazioni economiche sono particolarmente importanti l’oro e il cacao: il Ghana è il principale fornitore di fave di cacao alla Svizzera e uno dei dieci maggiori Paesi esportatori di oro. Le due delegazioni hanno discusso delle strategie da attuare per tenere maggiormente conto di aspetti sociali e standard ambientali nell’ambito dello sviluppo economico e dell’estrazione di materie prime.

Alla presenza della presidente della Confederazione e del presidente Akufo-Addo, il consigliere federale Cassis e la ministra degli affari esteri ghanese Botchwey hanno siglato una dichiarazione d’intenti in ambito ambientale.

Video della conferenza stampa

Discorsi ufficiali

28.02.2020

Visita di Stato del presidente del Ghana Nana Akufo-Addo

Discorso ufficiale della presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga in occasione della visita di Stato del presidente del Ghana Nana Akufo-Addo

Infografica

Ghana: 28,8 milioni di abitanti, 239 535 km2 - Svizzera: 8,6 milioni di abitanti, 41 285 km2 - RELAZIONI DI LUNGA DATA: La Svizzera riconosce la Repubblica del Ghana dal 6 marzo 1957, giorno della dichiarazione d’indipendenza ghanese. - SCAMBI COMMERCIALI: Il Ghana è il secondo partner commerciale della Svizzera in Africa nonché il suo principale fornitore di cacao. - SCOPO DELLA VISITA DI STATO: Riconoscimento della ricca tradizione in materia di relazioni reciproche ed esplorazione del potenziale per scambi ancora più stretti, anche in campo ambientale.
Ghana - Svizzera: Infografica
https://www.uvek.admin.ch/content/uvek/it/home/datec/simonetta-sommaruga-presidente-della-confederazione/manifestazioni/staatsbesuch-des-ghanaischen-praesidenten.html