52 incontri

Nel corso del suo mandato, la presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga ha l'opportunità di incontrare molte persone interessanti. Persone con i più svariati desideri e le più svariate esigenze. Persone di varia provenienza e con prospettive future differenti. Persone lontane dalla luce dei riflettori. Qui invece diventano protagonisti: «In questo spazio offro ogni settimana a queste persone la possibilità di esprimere un desiderio, una speranza o un punto di vista.»

Judith Schnider, responsabile del negozio Volg di Laax
«È stato un periodo accompagnato da paure ma anche da gioie: da dubbi e da paure di non riuscire a soddisfare tutte le richieste e da gioie per aver svolto un buon lavoro. Spesso i volti soddisfatti e riconoscenti dei nostri clienti erano come un raggio di sole che alleviava le intense giornate di lavoro quotidiano. Personalmente però penso che bisogna continuare a essere prudenti!»

Judith Schnider, responsabile del negozio Volg di Laax
Tara, alunna e Christian Stähli, insegnante (scuola media Mösli di Ostermundigen)
«Desideriamo una scuola statale ben radicata nella popolazione e che offra pari opportunità, affinché non sia l’origine a determinare le possibilità di tirocinio al momento della scelta della professione.»

Tara, alunna e Christian Stähli, insegnante (scuola media Mösli di Ostermundigen)

Panoramica di tutti gli incontri

https://www.uvek.admin.ch/content/uvek/it/home/uvek/bundesraetin-simonetta-sommaruga/praesidialjahr-2020/52-begegnungen.html