Ufficio federale delle comunicazioni UFCOM

Philipp Metzger, Direttore del'Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM)
Philipp Metzger, Direttore dell'Ufficio federale delle comunicazioni
© UFCOM

Ogni giorno ascoltiamo la radio, parliamo al telefono, scriviamo e-mail, navighiamo in Internet e passiamo un po' del nostro tempo davanti alla televisione. Affinché tutti possano usufruire di questi servizi, è necessaria un'infrastruttura di comunicazione solida. L'UFCOM ha il compito di garantire tale infrastruttura, di rilasciare le necessarie concessioni e di sorvegliarla.

Nel ventunesimo secolo le esigenze di comunicazione sono in continua crescita e occorre pertanto dotarsi di un'infrastruttura sempre più efficiente. Affinché l'intera popolazione svizzera possa trarne profitto, l'UFCOM segue gli aspetti politici dello sviluppo in corso. D'intesa con i rappresentanti del settore, si stanno analizzando le varie possibilità per collegare la popolazione svizzera alle reti di telecomunicazione di nuova generazione.

L'UFCOM, inoltre, attribuisce le frequenze alle emittenti radiotelevisive. Controlla che nessun programma radiofonico o televisivo violi le norme vigenti - si pensi al divieto di pubblicità occulta - e ripartisce equamente i proventi dei canoni radiotelevisivi tra le regioni della Svizzera.

https://www.uvek.admin.ch/content/uvek/it/home/datec/organizzazione/uffici/ufcom.html