Il raddoppio apporta benefici duraturi

La seconda canna è una soluzione duratura che consente di gestire in modo più efficiente non soltanto il prossimo risanamento, ma anche quelli futuri.
La seconda canna è una soluzione duratura che consente di gestire in modo più efficiente non soltanto il prossimo risanamento, ma anche quelli futuri. © ASTRA

I costi per il risanamento della galleria e la costruzione della seconda canna ammontano a circa 2,8 miliardi di franchi. È un investimento che ripaga, perché offre alla Svizzera una soluzione duratura, consentendo di migliorare la gestione dei futuri lavori di risanamento e di aumentare la sicurezza.

I costi per la costruzione della seconda canna e il risanamento della galleria esistente ammontano a circa 2,8 miliardi di franchi. L’importo comprende le spese per i lavori transitori, necessari affinché il traforo possa funzionare in condizioni di sicurezza fino al termine dei lavori.

Costruire una seconda canna significa offrire alla Svizzera una soluzione duratura: oltre al risanamento in programma, infatti, in futuro sarà possibile gestire in modo più efficiente altri lavori di risanamento, che avranno luogo ogni 30-40 anni.

Senza una seconda canna, per ogni risanamento la galleria del San Gottardo dovrà restare chiusa. Per gestire il traffico durante la chiusura, inoltre, occorrerebbe allestire un servizio di treni navetta per automobili e autocarri. Questa variante del progetto ha un costo compreso tra 1,2 e 2 miliardi di franchi. La scelta delle località di realizzazione degli impianti per il trasporto ferroviario è molto controversa a causa degli ostacoli che il progetto comporta. Si prevedono ricorsi. In aggiunta, al termine dei lavori di risanamento l’infrastruttura dovrebbe essere nuovamente smantellata, con una perdita di investimenti.

Fabbisogno di superficie per i terminali di trasbordo (FAQ)

Al contrario, il risanamento con la seconda canna porterà benefici a lungo termine: il collegamento del San Gottardo potrà essere mantenuto e i futuri lavori di risanamento saranno più semplici da gestire. Infine migliorerà anche la sicurezza.

Contatto

Segreteria generale
Dipartimento federale dell'Ambiente, dei Trasporti, dell'Energia e delle Comunicazioni DATEC

Palazzo federale nord
CH-3003 Berna

Tel.
+41 58 462 55 11

info@gs-uvek.admin.ch

Altri contatti

Stampare contatto

https://www.uvek.admin.ch/content/uvek/it/home/datec/votazioni/votazione-sul-risanamento-del-san-gottardo/investimento-che-ripaga.html